MotoGp Francesco Pecco Bagnaia nel 2019 sarà in Ducati.

MotoGp Francesco Bagnaia

Diventa grande Francesco Pecco Bagnaia, il pilota chivassese, grazie al suo grande sogno: scendere in pista con Ducati. E lo farà la prossima stagione, quella 2019, in MotoGp. Un desiderio che il giovane nutriva sin da piccino come, lui stesso, scrive sui social ufficializzando il passaggio di categoria e di team.

Il post sui social

“Non è una frase di circostanza, la MotoGP è il mio sogno fin dal primo giorno che ho allacciato un casco e sono entrato in pista, ma la Ducati lo è ancora da prima, ero piccolo, molto piccolo, ma il rumore della frizione a secco della Ducati di mio zio è un suono che non scorderò mai e gli dicevo sempre guardando la sua 996R: “Zio questa la tieni per me per quando sarò grande?”. Oggi sono diventato grande e guiderò una Ducati in MotoGP; Voglio ringraziare Ducati a ed il team Pramac Racing per l’opportunità e la fiducia, Sky Racing Team per avermi supportato in questi anni, Gino Borsoi, Jorge Martinez ed il Team Aspar per avermi fatto vedere cosa significa sedersi su una MotoGP, ma soprattutto un grazie enorme a Vale che oltre ad essere il mio mito, quello di cui avevo i poster appesi in camera da piccolo è un amico, Uccio, Alby , Carlo, Pablo, Idalio che hanno e continuano a lavorare tanto per me e se oggi sono dove sono e ho fatto della mia passione il mio lavoro lo devo soprattutto a loro insieme a tutta la VR46riderdsAcademy”.

Leggi anche:  Gatto Monticone entra a Losanna ma viene sconfitta al primo turno