MotoGP Valencia, nelle prove Libere 3 cade il pilota chivassese Francesco Pecco Bagnaia appena all’uscita dei box. Probabilmente domani, domenica 17 novembre 2019, non gareggerà.

MotoGP Valencia, Pecco Bagnaia è caduto

Il pilota chivassese Francesco Pecco Bagnaia è caduto durante le prove Libere 3 oggi, sabato 16 novembre 2019, sulla pista di Valencia. Pecco, nel finale delle terze prove libere, mancavano ormai sei minuti al termine, è rovinato a terra all’uscita dai box. Sarebbe caduto perché il pneumatico anteriore si è bloccato, dunque lui si è cappottato letteralmente con la sua moto.

E’ ferito

Nella caduta, un forte colpo alla testa e alla mano sinistra. Per questo motivo è stato trasportato all’ospedale di Valencia dove sta svolgendo gli esami necessari, tra cui una Tac. Stando alle prime informazioni avrebbe subito un trauma cranico commotivo, a cui si aggiunge una sospetta frattura del polso.

Gara a rischio

Non c’è ancora certezza ma con molte probabilità domani, domenica 17 novembre, Pecco non salirà sulla sua Ducati Pramac per affrontare la competizione spagnola. La certezza della sua assenza si avrà solamente dopo che i medici avranno analizzato la Tac.

Leggi anche:  Rally di Castiglione, presentata la terza edizione

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!