Torino, infortunio De Silvestri: operato a Chivasso da Libero Tubino.

Torino, infortunio De Silvestri

Sarà operato nelle prossime ore Lorenzo De Silvestri, il giocatore del Torino Calcio vittima di un brutto infortunio durante la partita contro il Cagliari di domenica 14 aprile. Al 39°, il laterale granata si è scontrato contro Klavan (spalla o gomito) nell’area dei sardi.

La corsa alle Molinette

Trasportato al Pronto Soccorso delle Molinette di Torino, al giocatore è stato proposto un intervento chirurgico già in serata. La sua risposta: “O mi tocca Tubino o non mi tocca nessuno”. Il reparto di otorinolaringoiatria di Chivasso, guidato da Tubino, infatti, è da anni punto di riferimento per i calciatori della Serie A e della Nazionale.

L’intervento a Chivasso

Nella mattinata di lunedì 15 aprile Lorenzo De Silvestri (fresco di laurea in Economia Aziendale) è stato quindi ricoverato in ospedale a Chivasso. Necessario l’intervento per la riduzione di una brutta frattura al setto nasale.

Il messaggio di Chiellini

Sul cellulare, Lorenzo De Silvestri ha mostrato il messaggio scherzoso ricevuto da Giorgio Chiellini, giocatore della Juventus, operato già tre volte da Tubino. De Silvestri è a quota due…

Leggi anche:  MotoGp del Mugello, Bagnaia cade al 12esimo giro

Presto in campo

Dopo l’operazione, De Silvestri domani sarà già in campo per un allenamento senza palla. A seguire potrà riprendere la normale attività in vista della prossima partita contro il Genoa, nel pomeriggio di sabato 20 aprile. Dovrà indossare una mascherina, la stessa già utilizzata dopo il primo infortunio. “Almeno so già come funziona…”.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!